Operaio precipita da impalcatura a sette metri di altezza: gravissimo

Operaio precipita da impalcatura a sette metri di altezza: gravissimo

Prospera Giambalvo
Marzo 13, 2018

La vittima è un operaio di 61 anni precipitato per circa 7 metri.

Tutto è accaduto intorno alle 11.30 nel cantiere interno all'edificio al civico 2, dove si trova anche il consolato argentino. Dalle prime ricostruzioni sembra che l'operaio, dipendente di una ditta di ristrutturazioni, stesse imbracando un tubo di cemento quando all'improvviso ha perso l'equilibrio ed è caduto dal primo piano a quello interrato. Le operazioni si svolgevano con l'aiuto di un escavatore. Ma qualcosa è andato storto. I colleghi hanno chiesto aiuto e sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato centro.