Joao Pedro:

Joao Pedro: "Un incubo ma sono fiducioso, nulla da nascondere". E Giulini…

Minervino Buccola
Marzo 13, 2018

Al termine di Cagliari-Lazio, conferenza stampa straordinaria per la società sarda, con Tommaso Giulini ed il fantasista Joao Pedro, che rischia due anni di squalifica per aver assunto un diuretico proibito. Non ho mai preso niente di illecito, non ho mai fatto niente di illegale.

"Sono molto fiducioso perché so di non aver fatto nulla di male". Sono a disposizione della Procura, più di tutti voglio chiarire questa vicenda il più presto possibile. Vorrei però precisare che il nostro staff sanitario non era al corrente della situazione: la società è estranea. "Ragion per cui non presenteremo ricorso, è una storia personale del giocatore".