Incidente questa mattina al traghetto Sharden all'arrivo a Genova

Incidente questa mattina al traghetto Sharden all'arrivo a Genova

Bruto Chiappetta
Febbraio 15, 2018

Danni anche per la banchina di Ponte Colombo.

A provocare l'urto potrebbe essere stato un errore nelle manovre di attracco. "Abbiamo chiamato i sommozzatori che presenteranno una relazione".

Incidente questa mattina, fortunatamente senza feriti, per il traghetto Sharden della Tirrenia al suo arrivo a Genova: la nave era salpata il giorno prima da Porto Torres.

L'impatto con la banchina ha provocato un grave danno allo scafo che non ripartirà nella serata di oggi, come previsto dagli orari di Tirrenia. "Si tratta di un danno che metterà certamente fuori uso la nave - attacca Pili - e metterà ancor di più in sofferenza i collegamenti da e per la Sardegna". Siamo sfortunati. Proprio ieri - dice Monzani - erano iniziati i lavori a Ponte Doria (dove la banchina aveva ceduto lo scorso settembre ed era rimasta inutilizzabile per le navi sopra i 220 metri, ndr) che dureranno due mesi.

L'incidente si è verificato intorno alle 8, e sul posto è subito intervenuta la Capitaneria per le verifiche. Si tratta di un cedimento, scoperto a fine dicembre, ed è stato inibito l' accosto: "ci auguriamo che l'Autorità portuale possa metterci mano presto". "Ora c'è poco traffico, l'importante è riuscire a sistemare tutto per la primavera inoltrata, in modo da far fronte al grosso movimento". "La situazione si complica ma ci metteremo mano" completa Monzani.