Usa, atterraggio d'emergenza per aereo United, motore cade a pezzi

Usa, atterraggio d'emergenza per aereo United, motore cade a pezzi

Bruto Chiappetta
Febbraio 14, 2018

"Il volo 1175 ha effettuato un atterraggio di emergenza a causa di problemi meccanici", ha affermato Natalie Noonan, portavoce della United Airlines.

Un volo United Airlines è stato costretto ad operare un atterraggio di emergenza all'aeroporto di Honolulu, nelle Hawaii. Come si vede in un video girato col telefonino da uno dei passeggeri a bordo e diffuso poi sui social, in effetti la copertura del motore destro dell'aereo si è completamente distaccata con pezzi penzolanti durante il volo.

L'avaria si è verificata quando mancavano circa 35 minuti all'arrivo. Ma per fortuna sono tutti sani e salvi e la paura è stata l'unica conseguenza negativa per loro. I servizi di emergenza hanno accolto l'aereo sulla pista di Honolulu e lo hanno portato fino al terminal, dove i passeggeri sono sbarcati regolarmente. L'aereo era stato acquistato dalla compagnia americana nel lontano 1994: si tratta quindi di uno dei primi modelli 777 venduti dalla Boeing.