Firenze, contenitore sospetto davanti alla scuola Rossini: l'intervento degli artificieri

Firenze, contenitore sospetto davanti alla scuola Rossini: l'intervento degli artificieri

Prospera Giambalvo
Febbraio 12, 2018

Questa mattina, lunedì 12 febbraio, artificieri e cani antiesplosivo stanno intervenendo in via Gaspare Luigi Spontini dove, rendono noto i carabinieri in una nota, è stato rinvenuto un contenitore trasparente sospetto. Gli artificieri, intervenuti in seguito al rinvenimento di un contenitore sospetto a pochi passi dalla scuola Rossini, hanno fatto brillare il pacco: un contenitore in plastica, comunemente usato per i vestiti, contenente un meccanismo con tre dischi.

L'edificio è stato evacuato per precauzione. Ma per capire con certezza cosa vi sia effettivamente all'interno si attende che entrino in azione i tecnici. Gli alunni della 'Rossini' sono stati fatti uscire da un ingresso secondario dell'istituto.