Calciomercato Inter, Brozovic 'rompe' coi tifosi: valore in picchiata

Calciomercato Inter, Brozovic 'rompe' coi tifosi: valore in picchiata

Minervino Buccola
Febbraio 12, 2018

Nemmeno Spalletti riesce a placare l'animo del centrocampista, ormai la frittata è fatta e non resta che dare spiegazioni al termine dell'incontro, dell'ennesimo episodio di stizza nei confronti di un cambio approvato dal pubblico.

Verso l'esclusione- Purtroppo per lui, Spalletti è stato chiaro su queste cose: all'Inter tutti i giocatori e i dirigenti sono tenuti a rispettare un codice etico che, se violato, porta all'esclusione dal gruppo: "Allenatore e società devono porre delle regole e chi non le rispetta si autoesclude". E' il giocatore che si punisce da solo. Magari è un po' nervosetto, ha voluto dire 'io vi applaudo visto che mi fischiate'.

Il rapporto tra Marcelo Brozovic e i tifosi dell'Inter si è rotto definitivamente durante Inter-Bologna. Al suo posto l'ex Barcellona, che con il pallone tra i piedi ha dimostrato subito una certa confidenza: verticalizzazioni, spunti in mezzo al campo e tanto movimento sono stati il biglietto da visita di chi, dopo un anno fermo, aveva palesemente voglia di spaccare il mondo. Ma nel giorno della resurrezione esplode il "caso Brozovic". Sì, è il primo in Italia e arriva in un momento chiave per la squadra e per me perché non giocavo da molto. Il centrocampo nerazzurro ha faticato non poco contro i felsinei ed è stato fischiato dai tifosi nerazzurri. Spalletti dovrà lavorare per compattatre nuovamente lo spoagliatoio nerazzurro.