Lazio, gelo totale tra Inzaghi e Felipe Anderson: rissa sfiorata! Cessione imminente?

Lazio, gelo totale tra Inzaghi e Felipe Anderson: rissa sfiorata! Cessione imminente?

Minervino Buccola
Febbraio 11, 2018

Simone Inzaghi fa il punto della situazione in casa Lazio alla vigilia della sfida contro il Napoli. Ma la sconfitta è colpa di tutti, me compreso. Ora Felipe non è sereno e ho prefetto farlo lavorare a parte. Lui sa cosa deve fare, deve aver un atteggiamento diverso: quando lo avrà tornerà e ci farà vincere le partite.

"Dalla ripresa del campionato abbiamo fatto 5 partite, nota Inzaghi". Quando si perde, è normale che ci siano malumori. "Se la partita lo richiede poi ci può essere spazio per giocatori con altre caratteristiche". Domani servirà una partita sopra le righe e dovremo dare tutto. La Lazio esce dalla trasferta di Napoli con una sconfitta pesante che rischia di costare caro per la corsa alla Champions League. Queste affermazioni avrebbero scatenato l'ira del fantasista sudamericano, stanco di subire rimproveri ogni volta che non si esprime al meglio in campio. "Io penso che l'analisi si possa spiegare così: primo tempo c'era una Lazio che era una squadra che sapeva cosa fare".

"Gioca il miglior calcio in Europa, è una squadra organizzata con un ottimo tecnico. All'andata poteva andare in un altro modo e domani spero di avere tutti al 150%". Una punizione? No, è una scelta tecnica.

Analisi. "Abbiamo analizzato anche la gara dell'andata con il Napoli. Eravamo in emergenza ma da lì partì il nostro cammino". E allora come mai il brasiliano, che nella scorsa stagione ha fatto bene, appare parecchio in difficoltà? Stiamo cercando dei correttivi. Così il club ha voluto mandare un messaggio forte al brasiliano e al resto dello spogliatoio: atteggiamenti come quelli di Anderson (che probabilmente vorrebbe un posto da titolare garantito) non saranno tollerati, per evitare di rivivere un Keita-bis. Caceres ha fatto ottime prestazioni, Wallace sta tornando, Bastos sta bene e Luiz Felipe cresce giorno dopo giorno. "Domani deciderò chi far giocare". Dopo una sconfitta si è parlato tanto. Abbiamo accusato troppo il gol di Callejon.

Tra Napoli e Juve, qual è la favorita? "Si giocheranno lo scudetto fino alla fine".

Che ne pensa della designazione di Banti?