Infortunio Mertens: domani gli esami ma non c'è preoccupazione

Infortunio Mertens: domani gli esami ma non c'è preoccupazione

Minervino Buccola
Febbraio 11, 2018

Mertens e' fondamentale in questi due mesi che avvicinano il Napoli allo scontro-scudetto contro la Juventus, e la tripletta di Higuain ha aperto ufficialmente la sfida nella sfida, all'insegna del gol. Noi siamo bravi a mantenere vivo il campionato, cosa che non sta succedendo in Germania. "Abbiamo fatto 60 punti in 23 partite, è una media punti impressionante per noi, la Juve sta viaggiando alla nostra stessa media ma loro ci sono abituati". "Non era semplice, abbiamo faticato a entrare in partita, poi abbiamo fatto mezz'ora d'alto livello e ci siamo accontentati di questo, anziché chiudere la partita". Le pressioni non le possiamo avere, stiamo andando oltre ogni previsione, secondo i vostri pareri di luglio era una lotta Juventus-Milan, noi stiamo andando oltre: "pressioni sinceramente zero". Insomma, la caviglia di Dries Mertens sarà monitorata costantemente.

Allo stesso tempo, però, il Napoli ha diramato un comunicato ufficiale, parlando di distorsione di primo grado alla caviglia sinistra e assicurando che Mertens verrà valutato domani, alla ripresa degli allenamenti. A proposito del suo futuro, Sarri sottolinea che "non sono disposto a fare l'incontro venerdì" come preannunciato da Aurelio De Laurentiis, che vorrebbe togliere la clausola da 8 milioni nel contratto dell'allenatore toscano, nel mirino del Chelsea.