RIVALI/ Lazio, Immobile:

RIVALI/ Lazio, Immobile: "Per fortuna ha rallentato anche l'Inter. Siamo tristi ma…"

Prospero Rigali
Febbraio 9, 2018

In una fantacalcistica ipotesi in cui il biondo Immobile ritrovi il suo ex compagno di squadra Lorenzo Insigne ai tempi della serie B dominata sotto l'egida di Zeman, il procuratore del bomber ha scherzato: "Se Insigne gli ha mai chiesto di venire al Napoli?".

Immobile ha analizzato la sfida anche ai microfoni di Premium Sport: "Speriamo di invertire il trend delle ultime gare, non siamo brillanti". Ora dobbiamo dare tutto a Napoli e sarà difficile. "Siamo terzi e vogliamo rimanerci fino alla fine".

Dopo la sosta, la Lazio è l'unica formazione ad aver giocato ogni tre giorni. Non possiamo fare drammi, adesso abbiamo Europa League e ritorno di semifinale di Coppa Italia. Siamo tristi ma consapevoli del terzo posto, non facciamo drammi. "Questo ci dà la forza di andare avanti, bisogna solo ricompattarci".

"Il morale non è dei migliori ma al San Paolo andiamo per vincere e per riprenderci i punti lasciati per strada". Se la sconfitta può aiutare? Abbiamo bisogno di ricompattarci e di riordinare le idee: probabilmente c'è da lavorare meglio in settimana e lo faremo. "Le statistiche lasciano il tempo che trovano, la vera Lazio stasera avrebbe vinto".

"Non è solo un problema di difesa: nel calcio moderno si attacca e difende insieme".