Pop Vicenza, Intesa per il gup non è responsabile civile

Bruto Chiappetta
Febbraio 9, 2018

Il gup di Vicenza ha escluso che Intesa, Bce, Consob e Bankitalia possano essere considerate responsabili civili nel procedimento a carico degli ex vertici di Banca Popolare di Vicenza, respingendo le richieste delle parti civili. Per il giudice è possibile rivalersi solo nel risponsasbile che "deve essere individuato nell'istituto di credito al servizio del quale agivano in qualità di amministratori e dipendenti".

Sono cinquemila le parti civili ammesse al processo che si sta svolgendo a Vicenza.

Le parti civili del procedimento sulla Banca Popolare di Vicenza sono piu' di 5 mila.

L'udienza è nel frattempo ancora in corso. Gli avvocato degli imputati, Zonin & co, hanno sollevato due eccezioni che potrebbero cambiare ulteriormente le carte in tavolo.se accolte, il giudice si è riservato di decidere, poterebbe significare che gli imputati, nel primo caso, non andranno a giudizio e nel secondo c'è il rischio di prescrizione.