Brescia: bambino di 8 anni si impicca, i genitori lo avevano rimproverato

Brescia: bambino di 8 anni si impicca, i genitori lo avevano rimproverato

Prospera Giambalvo
Febbraio 9, 2018

Tragedia familiare a Travagliato, in provincia di Brescia in una famiglia di rigini pakistane. Un bimbo di otto anni è morto all'ospedale Civile di Brescia, dove era giunto ieri, dopo aver tentato il suicidio nel pomeriggio di giovedì.

In effetti, il suo cuore aveva ricominciato a battere, ma ciò non è bastato: è deceduto questa notte, dopo essere rimasto sospeso per parecchio tempo tra la vita e la morte. Il piccolo si sarebbe impiccato con una sciarpa all'interno di un armadio, dopo un rimprovero della madre. A trovarlo privo di conoscenza, scrive il 'Giornale di Brescia', è stata la madre.

A quel punto le urla disperate, la richiesta d'aiuto, il tentativo andato inizialmente a buon fine di rianimarlo e la corsa in ambulanza verso l'ospedale.