Terribile schianto sulla Romea, due morti

Prospera Giambalvo
Gennaio 12, 2018

Ad un certo punto - per cause ancora in corso di accertamento, anche se la prima ipotesi è quella di un colpo di sonno - il conducente avrebbe invaso la corsia di marcia opposta scontrandosi con un furgone con a bordo Marius George Tatar Ciuc, 33enne di nazionalità romena ma residente a Mirano (Venezia) e dipendente di una ditta veneziana.

Erano da poco passate le 2 quando il mezzo pesante condotto da Matteo Stirati, 41 anni, di Perugia dipendente di una ditta di Carapelle (Foggia) stava viaggiando in direzione Ferrara. Le ripercussioni sul traffico e i disagi per gli automobilisti hanno colpito l'asse stradale fino al Polesine. Stando alle prime informazioni che cita Milano Today, un camion e un'auto sono venuti a contatto in maniera violenta nel tratto fra Melegnano e la Tangenziale Ovest appena superata la barriera sud della metropoli, uno dei passaggi più largamente trafficati ogni giorno. Deceduti i conducenti di un tir e di un furgone.

Un uomo di 43 anni, di Casalecchio di Reno (Bologna), ha perso la vita, intorno all'una di notte, in un incidente che è avvenuto sulla A1, in territorio modenese all'altezza di San Cesario sul Panaro. L'impatto è stato fortissimo e i due conducenti sono morti sul colpo. Sul posto, oltre a 118 e vigili del fuoco, sono intervenuti i carabinieri delle Stazioni di Savarna e Marina Romea e del Radiomobile. Due morti nel grave incidente avvenuto poco prima dell'alba di questa mattina sulla strada statale Romea, poco distante da Ravenna. "Il traffico è al momento deviato sulla viabilità locale".