MotoGP: Alberto Puig nuovo Team Manager del Repsol Honda Team

MotoGP: Alberto Puig nuovo Team Manager del Repsol Honda Team

Minervino Buccola
Gennaio 12, 2018

L'ex pilota e manager spagnolo dovrà conciliare il nuovo impegno con il ruolo di consulente nell'Asian Talent Cup e della British Talent Cup che svolge negli ultimi anni.

Era ampiamente previsto, ma ora è ufficiale: il sostituto di Livio Suppo al ruolo di team manager della Honda sarà Alberto Puig.

Per esempio, Puig ha seguito la carriera di Dani Pedrosa, di cui è stato il manager fino al 2013. La sua prima apparizione in questa nuova veste avverrà nel corso dei primi test ufficiali della stagione 2018, di scena sul tracciato di Sepang dal 28 al 30 gennaio prossimi.

Dopo l'addio del team principal piemontese il team Repsol Honda ha puntato sull'ex pilota spagnolo confermando le indiscrezioni delle scorse settimane. Puig e il manager tecnico Takeo Yokoyama saranno responsabili delle operazioni di corsa. Crediamo che le sue capacità e la grande esperienza ai più alti livelli delle competizioni motociclistiche internazionali, insieme al suo lungo e proficuo rapporto con HRC, forniranno un prezioso contributo alla Società e al Team, che mira a combattere ancora una volta ai vertici del campionato MotoGP. "Honda negli ultimi 25 anni della mia carriera professionale, prima come pilota, poi come team manager nelle classi più piccole e come coach per molti dei piloti asiatici che Honda ha in tutto il mondo". Avere la chance di essere in questa posizione in uno dei team di maggiore successo della MotoGp è un grande onore per me, quindi i posso focalizzarmi nel dare il mio meglio in Honda e proverò ad aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi. "Sono certo che saremo pronti a combattere ancora una volta per il titolo, con umiltà e grande determinazione".