Juventus, primo colpo per giugno: accordo con la Sampdoria per Praet!

Juventus, primo colpo per giugno: accordo con la Sampdoria per Praet!

Minervino Buccola
Gennaio 12, 2018

Ecco perché Marotta si guarda intorno come conferma l'incontro con la Sampdoria, dove tra gli altri si è parlato di centrocampisti, Praet e Torreira, quest'ultimo giustiziere della Juve in campionato, ma soprattutto del ventenne attaccante polacco David Kownacki, vero vice Higuain, che ha già segnato 3 gol in 6 presenze di campionato, ben 6 reti totali in 8 presenze se si considerano anche i 3 gol nelle due partite di Coppa Italia.

La clausola rescissoria ammonta a 25 milioni di euro, ma il giocatore piace anche all'estero: una mossa che la Juventus potrebbe valutare nell'immediato o per giugno, cavalcando una linea verde italiana che da sempre contraddistingue la politica bianconera. Aver agito in anticipo rispetto alla concorrenza, potrebbe aver portato alla società bianconera uno sconto, ma il quotidiano non azzarda cifre.

Secondo "Il Corriere dello Sport" all'incontro andato in scena martedì a Milano erano presenti proprio tutti: Marotta e Paratici per la Juventus, Ferrero e l'avvocato Romei, suo braccio destro, più gli intermediari dell'affare. Juventus e Sampdoria sono d'accordo su tutto: Dennis Praet sarà un calciatore bianconero a partire dalla prossima stagione. Praet ha una clausola da 25 milioni di euro che però può essere attivata solo in estate.