Pokémon GO smetterà di funzionare su alcuni vecchi iPhone e iPad

Pokémon GO smetterà di funzionare su alcuni vecchi iPhone e iPad

Saba Mula
Gennaio 11, 2018

Brutta notizia quella che è stata comunicata da Niantic Labs circa il prossimo aggiornamento che verrà rilasciato a Pokémon GO.

Pokémon Go smetterà di funzionare su alcuni iPhone.

Pokémon GO continua a far parlare di se e questa volta c'è una novità davvero sconvolgente per gli utenti di iPhone, infatti, a partire dal 28 febbraio tutti coloro che non avranno aggiornato il proprio device ad iOS 11 non potranno più giocare e saranno bloccati.

Nel pratico, chiunque disponga di un iPhone 5, di un iPhone 5C o di un modello ancora più vecchio, non avrà più possibilità di giocare al titolo.

Niantic ha rivelato che Pokemon GO non sarà più supportato dalle vecchie generazioni Apple dalla fine di Febbraio 2018 per via di nuovi miglioramenti. L'azienda ha giustificato questa scelta spiegando che gli ultimi aggiornamenti introdotti a Pokémon Go richiedono troppa potenza di calcolo ai dispositivi e sui telefoni più vecchi causerebbero crash e riavvii improvvisi dell'applicazione.

Ma non disperate, perché il vostro account continuerà a sopravvivere all'interno dei server di Niantic. Solitamente, però, non vengono effettuati annunci di questo tipo quando succede; data la diffusione di Pokémon Go, Niantic deve aver preferito la trasparenza. Pare, infatti, che gli sviluppatori siano in procinto di lanciare un aggiornamento per il noto gioco.