Ancelotti all'Arsenal. Ecco chi sarà il ct dell'Italia…

Ancelotti all'Arsenal. Ecco chi sarà il ct dell'Italia…

Minervino Buccola
Gennaio 11, 2018

Secondo quanto rivelato dal Corriere dello Sport, la dirigenza inglese avrebbe scelto il tecnico italiano proprio per la sua grande esperienza proponendogli un contratto molto ricco sui 10 milioni di euro a stagione. Però al momento sembrano essere i Gunners in pole position. Che l'epopea di Arsène Wenger sulla panchina dell'Arsenal fosse al capolinea era piuttosto evidente: vero che l'addio dell'alsaziano è dietro l'angolo da almeno due-tre anni ma lì è sempre rimasto, ma il tecnico che dal 1996 guida i Gunners pare ormai aver sparato tutte le cartucce a sua disposizione.

Ovviamente si attendono conferme nelle prossime giornate/settimane in merito al trasferimento di Carletto all'Arsenal.

Avendo anche declinato la proposta della nazionale italiana - ma presentata ufficialmente, ma il primo nome sulla lista era lui ed era anche stato contattato - possiamo dire a questo punto che per Carlo Ancelotti il richiamo dell'allenamento quotidiano e delle squadre di club è stato troppo forte. E alle parole delle scorse settimane ("ho detto che mi piacerebbe allenare ancora un club, cosa che più mi diverte") ora sembrano essere seguiti i fatti. Oltre all'interesse dell'Arsenal per Ancelotti, ci sarebbe anche quello del Chelsea per Allegri come sostituto dell'attuale tecnico Conte. Poi c'è chi, come Roberto Mancini, alla Nazionale fa l'occhiolino da tempo. Infine Claudio Ranieri, che sta facendo bene anche a Nantes e per il quale l'Italia sarebbe la classica ciliegina sulla torta della carriera.