Callejon:

Callejon: "Reina mi ha detto di stare sereno. Ora vogliamo lo scudetto"

Prospero Rigali
Gennaio 8, 2018

Il raddoppio l'ha firmato Callejon, che ha finalmente ritrovato il gol in maglia azzurra. "Sapevamo che sarebbe stato difficile".

Siamo uguali al primo giorno. Nel primo tempo abbiamo giocato bene, con l'atteggiamento giusto, ma senza trovare il gol. "Abbiamo fatto bene nel girone d'andata, ora continuiamo così". Per lo Scudetto dobbiamo continuare così, ora ci riposiamo e torniamo più cattivi di prima. Adesso dobbiamo goderci questi giorni, ce lo siamo meritato. "Oggi l'abbiamo fatto. Abbiamo tutti il sogno di restare in alto per portarci lo scudetto a casa".

"Dovevamo dare una risposta ai tifosi e a noi stessi". Oggi si è vista una squadra cattiva con la voglia di vincere.

Il gol? È importante segnare perchè da fiducia ad ogni giocatore fare gol ma io sono sereno anche se il gol non arriva: è importante che la squadra vinca. "Il mister sarà sicuramente "incazzato" perchè queste vacanze non le voleva".