SALERNITANA: scricchiola la panchina di Bollini, Lotito pensa al sostituto

SALERNITANA: scricchiola la panchina di Bollini, Lotito pensa al sostituto

Prospero Rigali
Dicembre 11, 2017

Alle 14.00 prosegue la 18° giornata di Serie B con la sfida tra Salernitana e Perugia. Il Perugia è stato molto più dinamico e a tratti intraprendente in una partita molto condizionata dal vento che ha complicato non poco le giocate delle due squadre. Al 20′, la prima emozione. Cerri lancia Colombatto. Ora la Salernitana sembra aver preso le redini dell'incontro ma gli umbri ripartono in velocità appena riconquistano palla, al 13′ Bocalon ci prova di testa ma il tentativo del giocatore numero 24 di casa si spegne sul fondo. L'attaccante ci arriva però poco dopo, nell'unica occasione da gol degli amaranto, siglando in spaccata il vantaggio sull'assist dell'ex Sprocati al 75′. Al 92′ il meritato pareggio: Cerri mette dentro un buon pallone per Buonaiuto che batte il portiere con un colpo di testa in tuffo. Il Perugia pareggia e la gara termina così.

SALERNITANA: Radunovic, Pucino, Vitale5, Mantovani, Signorelli, Rodriguez, Gatto, Schiavi, Bocalon, Ricci, Sprocati. A disp.: Zito, Kiyine, Rizzo, Tuia, Odjer, Di Roberto, Perico, Cicerelli, Popescu. A disposizione: Santopadre, Volta, Casale, Choe, Emmanuello, Mustacchio, Falco, Han, Terrani, Brighi. All.