Trent'anni di carcere per il duplice omicidio

Quintino Maisto
Декабря 8, 2017

Mirco Alessi il 29 giugno 2016 uccise il transessuale brasiliano Gilberto Manoel Da Silva, 45 anni, e la 27enne dominicana Mariela Josefina Santos Cruz, in un appartamento di via Fiume. Il tribunale ha assegnato una provvisionale di duecentomila euro. Il pmDaniela Cento, titolare dell'inchiesta, aveva chiesto perl'imputato l'ergastolo e l'isolamento diurno per due anni.

Si salvò un'amica del transessuale che si tuffò dalla finestra del primo piano, procurandosi svariate ferite. Alessi colpì con 94 colpi di coltello il trans con il quale aveva una relazione travagliata e poi ne inflisse altre 18 alla donna, che morì dissanguata sul pianerottolo del palazzo. Dopo gli omicidi Alessi fuggì ma alcune ore dopo venne arrestato. "Per questo hanno condannato l'imputato a 30 anni e non all'ergastolo".