Daniele Bossari: dopo la vittoria al GF Vip, la dedica all'amico scomparso

Daniele Bossari: dopo la vittoria al GF Vip, la dedica all'amico scomparso

Quintino Maisto
Декабря 8, 2017

Lunedì scorso si è conclusa la seconda edizione del Grande Fratello Vip con la vittoria di Daniele Bossari. L'adrenalina, la gioia e la commozione non mi hanno fatto dormire', ha scritto Daniele Bossari su Instagram poche ore dopo aver vinto il GF Vip, 'Solo ora ho ripreso in mano il telefono. "Mi attira molto perché prima canticchia 'Batti le mani, schiocca le dita', poi lo ritrovi in giardino con lo sguardo perso nel vuoto e non ti dice che sta male per non appesantirti, lui è un puro".

"Grazie a tutti voi, uno per uno - ha aggiunto Daniele rivolgendosi a quanti lo hanno sostenuto durante la sua permanenza nella Casa - Grazie per avermi fatto vivere fino alla fine un'avventura straordinaria, un'esperienza che mi ha travolto, cambiandomi per sempre".

Tre mesi di "reclusione" mesi nei quali Daniele Bossari si è lasciato andare a confessioni a cuore aperto e nei quali ci ha sorpresi ocn gesti decisamente molto romantici nei confronti delle persone che ama e rispetta. Ho imparato a fidarmi di quella vocina interiore che ti parla nei momenti introspettivi e che rispecchia l'essenza del proprio essere - si legge ancora - Sono così felice che quella voce, la voce della mia anima vi sia arrivata! Ed è rappresentata dalla famiglia del conduttore, dalla figlia Stella e dalla compagna Filippa Lagerback, che da 17 anni a questa parte gli è sempre rimasta accanto.

Bossari infine ha sottolineato come la partecipazione al programma sia stato per lui un punto di svolta: "Ho vinto - ha scritto - Ho battuto i miei demoni, ho cacciato i fantasmi". E se tutta la durata del reality ha fatto incassare alla rete ammiraglia Mediaset ascolti da record, anche la finale di ieri sera, 4 Dicembre, non è stata da meno. Solo ora ho ripreso in mano il telefono. È grazie a lui che ho capito che dovevo fermarmi, guardarmi, lasciarmi andare, perdermi per ritrovarmi. Grazie a tutti voi, uno per uno. In questi tre mesi ho seguito quello che mi veniva dettato dal cuore.