Milan, ecco l'arabo che vuole comprare il club rossonero

Milan, ecco l'arabo che vuole comprare il club rossonero

Minervino Buccola
Декабря 7, 2017

Cessione Milan che si intreccia con le sanzioni in arrivo dalla Uefa che ha bocciato la richiesta di Voluntary Agreement: per i rossoneri adesso ci sarà il 'patteggiamento' con l'Uefa, che potrebbe portare a sanzioni restrittive in merito al prossimo mercato e anche alla riduzione della rosa.

Fawaz Abdulaziz Alhokair Group: ecco chi vuole il Milan.

Secondo quanto riportato da Telelombardia, il potenziale compratore arabo sarebbe la Fawaz Abdulaziz Alhokair Group, società impegnata nel settore immobiliare e in quello commerciale e già attiva in Italia nella zona di Sesto San Giovanni e a Roma.

Ma le cifre che dovrebbero rassicurare il popolo rossonero sono altre: gli si accredita un patrimonio personali attorno ai 31 miliardi di dollari, e a proposito di bizze da ricconi, nel 2015 ha fatto parlare di sè per l'acquisto del più grande appartamento di New York, al 432 di Park Avenue.

L'aspetto da chiarire è legato alle modalità di intervento degli arabi, se interessati a rilevare l'intero pacchetto azionario oppure solamente il 51% del club, mantenendo Yonghong Li come socio di minoranza.

Proprio il portiere rossonero, ormai riconosciuto da tutti come l'erede di Gigi Buffon, potrebbe essere il primo della lista per abbandonare Milano, poichè a queste condizioni sarebbe davvero impossibile riuscire a trattenere il giocatore. Le sue risorse sono ben al di sopra di quelle riconosciute all'attuale proprietario cinese del club e le chiacchiere sul futuro della società rossonera finalmente vedrebbero la fine.