Instagram si separa dai messaggi: ora i Direct sono un'applicazione separata

Instagram si separa dai messaggi: ora i Direct sono un'applicazione separata

Saba Mula
Декабря 7, 2017

Il social network delle foto è stato rivoluzionato con tantissimi aggiornamenti: dall'introduzione delle storie, ai filtri per le foto, ai video in diretta e agli effetti video come Boomerang, ma questa novità proprio mancava. Al fine di aiutare gli utenti a tenere le proprie storie migliori come ricordo, a partire da ora le storie verranno salvate in automatico nell'Archivio di Storie privato in modo da poterle ritrovare facilmente ogni volta che si desidera. Al momento Direct ha infatti soltanto tre schermate: si apre con la fotocamera (come Snapchat), nella scheda a sinistra c'è la schermata del profilo con le varie impostazioni e in quella a destra l'interfaccia riservata ai messaggi.

Le storie salienti appaiono in una nuova sezione sul profilo sotto la biografia personale.

Hemal Shah, uno dei product manager di Instagram, parlando con The Verge ha sottolineato che le intenzioni degli sviluppatori è di renderlo "un luogo per tutti i momenti degli utenti, inclusa la condivisione privata con le persone, che rappresenta una parte importante nella nostra visione".

A fine Maggio, la nota app di photo sharing del gruppo Facebook introdusse un archivio nel quale era possibile "nascondere" alcuni post, in forma di video o scatti, in vista di una futura ri-pubblicazione: tale opzione è stata molto apprezzati dagli utenti che, con il nuovo rilascio funzionale, potranno disporre di un Archivio anche per le Storie. Le storie più recenti saranno posizionate alla base della griglia ed avranno un'etichetta che ne mostra la data.

Di fatto, si tratta della possibilità di organizzare una selezione di Storie salvate nell'archivio, in appositi album, scelti per tematiche, luoghi, occasioni speciali, gruppi di amici, insomma qualsiasi cosa gli utenti vorranno. Entrambe le nuove feature sono disponibili oggi sulla versione 25 di Instagram disponibile per iOS e Android nei rispettivi store.