Champions: Roma agli ottavi da prima nel girone: battuto il Qarabag 1-0

Champions: Roma agli ottavi da prima nel girone: battuto il Qarabag 1-0

Minervino Buccola
Декабря 7, 2017

Era un girone difficile, nessuno ci credeva potessimo passare ma alla fine siamo arrivati primi. Allenatore: Di Francesco 9. Con un po' di fatica, visto che nel primo tempo la Roma aveva faticato a produrre gioco e a impensierire la difesa ospite.

Ci prova anche Edin Džeko, sugli sviluppi di uno schema da angolo perfettamente orchestrato, ma il destro dell'ex attaccante del Manchester City finisce altissimo. Perotti serve sul filo del fuorigioco Džeko, il bomber bosniaco si fa "ipnotizzare" dal suo connazionale Šehić ma sulla ribattuta il più lesto è ancora "El Monito" che di testa insacca: per l'argentino è il quinto gol stagionale, il secondo in UEFA Champions League.

Ecco le parole del capitano della Roma, De Rossi, al termine della vittoria contro il Qarabag di ieri. Va bene in campionato e in Champions: è una soddisfazione per tutti, i tifosi ci stanno vicini. "Ma io non mi accontento, dobbiamo lavorare molto". Abbiamo avuto la pazienza giusta. E' un segnale importante per il calcio italiano, la Juve sta facendo benissimo in questi ultimi anni e non è quindi una sorpresa.

È l'ultima azione: la Roma conquista i 3 punti e, grazie al contemporaneo pareggio di Stanford Bridge, anche la testa del girone ai danni del Chelsea, che assolutamente non meritava il primo posto, dopo il doppio confronto con i giallorossi.

Quella d'andata è tata la prima vittoria della Roma in otto partite di Champions League (in casa e in trasferta, qualificazioni comprese) dal 3-2 interno sul Bayer 04 Leverkusen del 4 novembre 2015.

La Roma abbassa di nuovo i ritmi, cercando di gestire il risultato, facendo infuriare Di Francesco, che dalla panchina urla di continuare a spingere.

Nella ripresa, la Roma capisce che è il momento di trovare il gol che vale la qualificazione ed assedia l'area avversaria.

La Roma costruisce la prima occasione dopo un quarto d'ora. Allo stadio Olimpico, i giallorossi battono il Qarabag e si qualificano agli ottavi in virtù del primo posto in classifica.