Biotestamento subito, ius soli ultimo

Biotestamento subito, ius soli ultimo

Prospera Giambalvo
Декабря 7, 2017

Di parere positivo il Capogruppo del PD a Palazzo Madama, Luigi Zanda che giudica "realistico" il calendario che ha ottenuto il parere favorevole della Conferenza dei capigruppo al Senato.

Il Carroccio è il partito più ostile al biotestamento, del resto Salvini l'ha dimostrato con le sue frasi dure sui "vivi e i morti". A renderlo noto è il presidente dei senatori di FI Paolo Romani.

La legge sul biotestamento sarà esaminata dall'Aula del Senato a partire dalla seduta delle 16:30. "Si tratta - osserva - di un programma importante. Il fine vita è un provvedimento che il Parlamento ha già esaminato nelle precedenti legislature senza riuscire ad approvarlo, l'obiettivo è quello di farlo diventare legge con il voto del Senato".

Tutti i diritti di utilizzazione economica previsti dalla legge n. 633/1941 sui testi da Lei concepiti ed elaborati ed a noi inviati per la pubblicazione, vengono da Lei ceduti in via esclusiva e definitiva alla nostra società, che avrà pertanto ogni più ampio diritto di utilizzare detti testi, ivi compreso - a titolo esemplificativo - il diritto di riprodurre, pubblicare, diffondere a mezzo stampa e/o con ogni altro tipo di supporto o mezzo e comunque in ogni forma o modo, anche se attualmente non esistenti, sui propri mezzi, nonché di cedere a terzi tali diritti, senza corrispettivo in Suo favore.

Il presidente dei senatori della vita Gian Marco Centinaio ha dichiarato che il disegno di legge dello ius soli verrà discusso giorno del mai raggiunto di essere contento. Sulla questione è intervenuto anche Loredana De Petris e Cecilia Guerra di sinistra italiana e mdp le quali hanno dichiarato di aver chiesto che si mettesse lo ius soli al primo punto dell'ordine del giorno dei lavori dell'aula, ma di aver avuto risposta negativa. È stato inoltre fissato a domani alle 14 il termine ultimo per presentare i relativi emendamenti.

Non è ancora stata fissata una data per l'inizio dell'esame e, di conseguenza, è uno degli ultimi argomenti su cui si discuterà. "C'è solo una cosa da dire: finalmente".

La calendarizzazione del biotestamento è un blitz secondo le opposizioni. Abbiamo detto ripetutamente e confermo che lo Ius soli è per noi un provvedimento essenziale per la cui approvazione, entro questa legislatura, ci sentiamo impegnati. "Così come ci sono numeri per far passare il testo, in tempi molto brevi".