Uomini e donne: ex tronista minaccia atleta olimpico e finisce in tribunale

Uomini e donne: ex tronista minaccia atleta olimpico e finisce in tribunale

Quintino Maisto
Декабря 6, 2017

Guai giudiziari per Ivano Marino.

Ivano Marino è tornato a far parlare di sè per un'accusa infamante: l'ex corteggiatore di "Uomini e Donne", attualmente fashion blogger e web influencer, per sei mesi avrebbe perseguitato un atleta olimpico, minacciandolo di rendere nota la sua omosessualità. Pare infatti che l'ex corteggiatore avesse creato falsi profili sui social network per perseguitare l'atleta. "'Vogliono che tutti sappiano', minacciava".

Nel 2010 Ivano era un tronista di Uomini e donne che intratteneva una relazione con un uomo, alla fine della storia lui non si sarebbe rassegnato diventando uno stalker. Il cantante ha risposto al giudice su alcuni fatti specifici e al termine della deposizione il magistrato ha disposto la secretazione di numerosi passaggi.

Marino avrebbe rivelato in un comunicato stampa di aver avuto delle relazioni sentimentali con entrambi i ragazzi e ha affermato: "Posso confermare l'esistenza di una relazione sentimentale con Alex Di Giorgio della durata di un anno e mezzo e, successivamente, una relazione sfociata in una convivenza in Roma con Marco Carta nella sua abitazione, ma ribadisco con altrettanta fermezza di non aver mai messo in atto comportamenti assimilabili al reato di stalking, o qualsivoglia altro reato, quanto mi si addebita non è nel mio stile mi reputo una persona equilibrata e rispettosa degli altri in genere". "Inviava messaggi a me, ma anche a conoscenti" durante l'udienza blindata a piazzale Clodio, a Roma, assistito dall'avvocato Tatiana Minciarelli.

Non solo, ha devoluto l'incasso del premio finale, 30mila euro, all'Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica (Aisla) compiendo anche così una buona azione.

Lo stalking è sempre e comunque da denunciare, sia da parte degli etero che da parte degli omosessuali, è un brutto fenomeno che sta dilagando e che va fermato.