Lecce, il cane dei vicini abbaia e lui gli spara: arrestato

Lecce, il cane dei vicini abbaia e lui gli spara: arrestato

Prospera Giambalvo
Декабря 6, 2017

Ora, però, è stato arrestato dai carabinieri. In manette, un agricoltore di 62 anni, con precedenti.

I carabinieri hanno dichiarato il 62enne in arresto per porto abusivo di arma e munizioni, maltrattamenti di animale ed esplosione di colpi di arma da fuoco, con procedimento per direttissima che si svolgerà nella giornata odierna. La padrona dell'animale, dopo aver sentito il colpo di arma da fuoco e il lamento, ha subito avvertito il 112. Richiesto l'intervento sul posto di un veterinario per prestare le cure necessarie al cane, i carabinieri hanno dunque bussato alla porta del vicino di casa, avviando la perquisizione domiciliare alla ricerca dell'arma. Dopo aver perquisito l'abitazione dell'indagato, i militari hanno trovato il fucile, che aveva ancora il bossolo in canna. Sono state recuperate altre 69 cartucce dello stesso calibro.