Le responsabilità di Renzi e Boschi sulle banche (secondo di Maio)

Le responsabilità di Renzi e Boschi sulle banche (secondo di Maio)

Prospera Giambalvo
Декабря 6, 2017

"Rinuncino a voler governare questo Paese, la loro parola a livello nazionale e internazionale non vale più nulla" Così Di Maio, candidato premier per il M5s, sulle vicende di Banca Etruria. La notizia è stata anticipa dal "Resto del Carlino".

"Sono lontani i tempi in cui Di Maio affermava che il Movimento 5 Stelle non avrebbe mai usato l'immunità.". L'ordinanza di archiviazione fa riferimento all'articolo 68 della Costituzione, che garantisce lo scudo dell'immunità parlamentare per i fatti e le opinioni espresse nell'esercizio delle funzioni parlamentari.

Immediate le polemiche, in primis da parte dei giornalisti. Chiamato in causa per una replica l'esponente grillino si sarebbe limitato a un "no comment".

Mentre la giornalista Polidori fa sapere che presenterà ricorso, il Pd va all'attacco: "Ancora una volta ci troviamo di fronte alla doppia morale del Movimento 5 Stelle".