Lazio, Inzaghi rilancia Felipe Anderson:

Lazio, Inzaghi rilancia Felipe Anderson: "Domani sarà il suo momento"

Minervino Buccola
Декабря 6, 2017

Sono molto soddisfatto del rendimento di Alessandro Murgia, si è tolto grandi soddisfazioni, ci ha consentito di vincere la Supercoppa.

Come dichiarato dal tecnico piacentino l'intenzione è quella di garantire minuti a Felipe Anderson - out dal 28 maggio, sarebbe così il suo esordio stagionale - e Wallace: "Non so se Anderson troverà spazio dal primo minuto, dipenderà da lui". È un Under-21, ha voglia di migliorare e lavorare. Con la squadra già ai sedicesimi di finale di Europa League, come prima del girone, la gara sarà l'occasione giusta per rivedere Felipe Anderson: "Giocherà nel secondo tempo, da giorni si allena senza sentire dolore". Quest'anno giocherà da punta ma se dovrò cambiare modulo per esigenza potrà fare anche l'esterno alto.

"Vedremo domani mattina, la mia speranza è di schierarlo per una parte di partita".

Inzaghi: "Spero di essere il primo ad allenare la Lazio in uno stadio di proprietà. Non vedo perché non debba averlo". "Ho tante possibilità con lui a disposizione ed è molto disponibile". "Il suo minutaggio crescerà insieme alla condizione fisica", ha concluso.

"Lukaku è un giocatore molto importante, è un calciatore che ci aiuta tanto". Felipe Anderson si dice pronto al rientro in campo dopo oltre 4 mesi di stop per infortunio. "L'augurio è quello di poterli portare entrambi giovedì sera in Europa League per farli giocare".