Sala, Maroni e Mattarella, coro per Ema:

Sala, Maroni e Mattarella, coro per Ema: "Confidiamo nel successo"

Prospera Giambalvo
Novembre 15, 2017

Per il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, con la candidatura per Ema, l'agenzia europea del farmaco destinata a lasciare Londra per la Brexit, Milano "ha già ottenuto un successo con il riconoscimento di un'idoneità ad alto livello". "Al di là dell'incrocio di dita consociamo la legge del duro lavoro". "Cosi' come spero che, in caso di insuccesso, non ci sia nessuno di quelli rimasti in panchina, che critichera' il lavoro fatto".

"Abbiamo fatto un grande lavoro". È l'augurio espresso ieri dal presidente Mattarella all'inaugurazione del nuovo Campus della Humanitas University a Rozzano. Maroni ha poi ricordato le altre due eccellenze che si inseriranno in questo quadro: Human Technopole e la Citta' della Salute a Sesto San Giovanni. "Speriamo e confidiamo che il successo sia pieno".