Formula 1, Red Bull blinda Verstappen: rinnovo fino al 2020

Formula 1, Red Bull blinda Verstappen: rinnovo fino al 2020

Minervino Buccola
Ottobre 20, 2017

Max Verstappen ha rinnovato il suo contratto con la Red Bull fino al Mondiale 2020 compreso.

La decisione del rinnovo è stata accolta con soddisfazione da Max che ha dichiarato: "In Red Bull hanno sempre mostrato fiducia in me". "Lui si sente a proprio agio nella squadra. Ha tanta forza. D'altro canto anche Hamilton e Vettel sono ben saldi nelle loro squadre", ha commentato. "Poi l'anno scorso mi hanno permesso di approdare in Formula 1, dove successivamente mi hanno dato la possibilità di correre direttamente per loro e disputare una prima gara da sogno". Il supporto di tutti gli uomini e le donne all'interno del team è sempre stato totale a prescindere da quello che è accaduto in pista. "Sono molto felice di legarmi ulteriormente con Red Bull Racing e non vedo l'ora di lavorare insieme per avere più successo negli anni che verranno".

L'austriaco è convinto che Max possa essere l'uomo giusto per tornare alla vittoria del campionato: "È un pilota puro, con un talento innegabile al volante e un istinto raro, ciò che serve per competere in maniera consistente a questi livelli". A questo poi si accoppia ad un'etica per il lavoro notevole, un approccio maturo davvero sorprendente per la sua età. Max ha ragione di essere affamato di successi, e non vediamo l'ora di prolungare il nostro viaggio con lui nella caccia ai titoli iridati di Formula 1.