Secondo Microsoft Xbox One X non è una console per tutti

Secondo Microsoft Xbox One X non è una console per tutti

Saba Mula
Ottobre 12, 2017

Ma è proprio Phil Spencer, capo della divisione gaming di Microsoft a pensarla così: questa console è come il pad Élite, non è dic erto adatta a tutti.

Ad agosto 2016, Xbox One S, versione slim della console standard, arrivò sul mercato portando con sé un adattatore gratuito con cui connettere Kinect. Si tratta della console più accessibile e permette di giocare a tutti i titoli.

Nelle ultime ore Microsoft ha rivelato quello che sarà il peso su disco della versione Xbox One di L.A. Noire Remastered. Xbox One X ha un ruolo diverso, vuole offrire la miglior esperienza possibile. Ma non è un prodotto per tutti.

Che abbiate una TV 1080p o una TV 4K, avrete comunque un'esperienza fantastica. Sappiamo che nel segmento gaming ci sono parecchie persone che giocano in "maniera casuale" ma ci sono anche persone che vedono il gaming come il loro hobby principale.

Chi l'ha detto che una console deve essere adatta a tutti? Acquisterete Xbox One X al lancio, aspetterete le prime opinioni di critica ed early buyer o non siete assolutamente interessati? Abbiamo spinto l'innovazione troppo lontano?