Manovra: Gentiloni, deve incoraggiare la crescita

Manovra: Gentiloni, deve incoraggiare la crescita

Prospera Giambalvo
Ottobre 12, 2017

"Siamo su una strada che ci auguriamo sia quella giusta e stabile per venire fuori da questa crisi terribile". A spiegarlo è stato il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, nel suo intervento all'assemblea annuale dell'Anci che è in corso alla Fiera di Vicenza. "Abbiamo cifre incoraggianti - ha assicurato il premier - che dobbiamo tradurre in cambiamenti non solo sulla fiducia ma anche dal punto di vista del lavoro e del benessere". "Con la legge di bilancio dobbiamo incoraggiare la ripresa, anzitutto non fare danni nell'azione del governo, obiettivi limitati ma dobbiamo utilizzare gli spazi di ripresa per evitare che la legge di bilancio abbia effetto depressivo".

"I risultati ottenuti dalla nostra comunità - ha sottolineato ancora Gentiloni - non possono essere dispersi".

Niente aumento dell'Iva e niente nuove tasse nella legge di bilancio: misure che avrebbero "avuto un effetto depressivo".

"Non è il tempo dell'irresponsabilità, al di la di ogni comprensibile tensione politica dobbiamo mettere al primo posto l'Italia, è nostro dovere ed è l'impegno che io prendo davanti ai sindaci italiani". Certo, con questo fenomeno dovremo fare i conti nei prossimi anni e la premessa per farlo è il contenimento dei flussi irregolari.