Incredibile ad Avellino: scambio di neonati in ospedale

Prospero Rigali
Ottobre 12, 2017

Un clamoroso scambio di neonati in una nota clinica di Avellino. C'è il massimo riserbo e non trapelano molti particolari. Sul posto gli agenti della sezione Volanti della Polizia di Stato guidata dal vice Questore Elio Iannuzzi che ha convocato primario e ostetriche per fare chiarezza. L'equivoco è stato scoperto soltanto a due giorni dal parto, quando il padre della bambina ha notato i diversi colori dei braccialetti identificativi di madre e figlia.

I genitori della piccola hanno guardato con attenzione anche la foto della propria piccina, scattata appena nata, confrontandola con la bimba che, in quel momento, la madre teneva tra le braccia. Sarebbe affiorata la differenza. La coppia, sconvolta per quanto avvenuto, ha provveduto a denunciare la struttura sanitaria. Saranno le indagini della polizia a chiarire se effettivamente è avvenuto lo scambio, a cui poi avrebbero rimediato direttamente gli operatori sanitari.