Diritti tv, Marotta: "Felici, brand forte che ha perso smalto"

Minervino Buccola
Ottobre 12, 2017

"Bisognerebbe lavorare territorio per territorio". Così l'ad della Juventus, Giuseppe Marotta, al termine dell'assemblea di Lega Calcio che ha assegnato i diritti internazionali della Serie A.

"Vorrei manifestare la felicità della Juventus e di altre società perché per la prima volta c'è stata un'assemblea in cui è emerso grande consenso e senso responsabilità". E' stata fatta una scelta ponderata ed ora sta a questa nuova agenzia, alle società, al nuovo management della Lega e alla presidenza, cercare di portare beneficio e profitto nel nuovo triennio. "L'obiettivo è valorizzare un brand molto forte, che però ha perso un po' di smalto negli ultimi tempi".