Genova, al via il Salone Nautico della riscossa fotogallery

Genova, al via il Salone Nautico della riscossa fotogallery

Prospera Giambalvo
Settembre 21, 2017

Seguirà il saluto del Sindaco di Genova Marco Bucci, di Paolo Emilio Signorini, Presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale, e del Presidente della Camera di Commercio di Genova, Paolo Odone. Quest'anno sono 884 gli espositori, 1100 le barche in mostra e 70 i nuovi marchi presenti fra ritorni e debutti.

Alle ore 10 è previsto l'arrivo dei rappresentanti del Governo: il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio e il Viceministro dell'Economia e delle Finanze Luigi Casero, che dopo esser stati accolti dal Presidente di UCINA Confindustria Nautica Carla Demaria, presenzieranno alla tradizionale cerimonia dell'alzabandiera, in programma alle ore 10:30 presso la Terrazza del Padiglione B.

"E' un Salone che si consolida e torna a essere centrale nell'offerta della nautica italiana, che mette le basi per stare negli anni avvenire e crescere ancora, un Salone che segna una ripresa a due cifre del settore e conclude un'estate d'oro del turismo e delle presenze nella città di Genova, in pratica è un Salone dell'ottimismo per il settore della nautica, ma anche per la città di Genova". Questa mattina l'inaugurazione con il ministro Del Rio e le figlie dell'imprenditore scomparso lo scorso mese d'aprile.

"Questo Salone rappresenta il preludio a una stagione di crescita e sviluppo - ha detto Toti - non solo per il Salone, ma per la città di Genova, con investimenti previsti sulle infrastrutture, sulla ricettività turistica e a favore dell'economia". Demaria ha ricordato che nel 2011, l'esecutivo, "con leggi inutili quanto pericolose, aveva penalizzato il settore".

Dal presidente di Confindustria Vincenzo Boccia un'elogio ad un settore "vetrina dell'Italia della bellezza, del design e dell'equilibrio" ed un tributo al salone di Genova: "Si può fare dappertutto - ha detto - purché sia a Genova. Chi viene dall'estero deve sapere che il Salone è qui".