Ryanair, voli cancellati: risarcimento di 950 euro a una coppia

Ryanair, voli cancellati: risarcimento di 950 euro a una coppia

Bruto Chiappetta
Settembre 20, 2017

E' quanto risulta dalla lista pubblicata sul sito della compagnia irlandese low cost.

"Non basta, poi, che la compagnia aerea metta sul sito l'elenco dei voli cancellati".

Un 'taglio' che comunque - calcola Ryanair - riguarderà meno del 2% dei voli totali programmati. Ad annunciarlo il Codacons, che sta ricevendo le richieste di aiuto di centinaia di passeggeri cui è stato cancellato il volo. Carlo Rienzi presidente dell'associazione difesa consumatori sostiene che, se ai passeggeri non saranno riconosciuti i risarcimenti per i danni subiti, oltre ai rimborsi dei biglietti, si procederà per il reato di tuffa.

"Così, costretti ad alloggiare in sistemazioni di fortuna per due notti, non avendo la disponibilità per pagare le spese di soggiorno in albergo, i due giovani si presentavano al check-in dell'aeroporto di Fiumicino alle 07.30 del 9 gennaio e, ancora una volta, dovevano sopportare l'ennesima lunga attesa sino alle 11.30, quando apprendevano che il proprio volo era stato posticipato alle ore 19.20".

Anche diversi utenti hanno criticato l'azienda sui social chiedendosi anche se i ritardi e le cancellazioni delle ultime settimane - anche in Italia - non siano dovuti più a questioni operative della low cost e non a scioperi e maltempo, il che rientrerebbe tra i motivi per chiedere il rimborso.