Roma, topi a scuola: materna riapre il 25 settembre dopo la derattizzazione

Roma, topi a scuola: materna riapre il 25 settembre dopo la derattizzazione

Prospera Giambalvo
Settembre 19, 2017

A raccontare la vicenda è Emanuela Testa, una rappresentante dei genitori dei piccoli alunni di una scuola materna comunale che si trova alla periferia di Roma, e che essendo stata invasa dai topi riaprirà il 25 settembre, dopo l'annunciata derattizzazione da parte del Campidoglio. Forte lo sdegno di diverse mamme della scuola dell'infanzia di via della Seta, ospitata all'interno di un plesso statale in cui sono collocate delle elementari regolarmente aperte, che hanno denunciato una situazione a dir poco insostenibile.

All'emergenza topi ha replicato il Campidoglio che ha risposto alla protesta dei genitori dicendo che dopo l'intervento di derattizzazione la scuola materna di via della Seta aprirà lunedì prossimo 25 settembre. Ci sembra una situazione assurda. "Alcuni hanno dovuto pagare per portarli in asili privati".

Stamattina, riferisce Emanuela Testa "alcune mamme stanno sono andate al municipio a protestare". "Non si può abbandonare una scuola che si trova vicino ad ampi spazi di verde per tre mesi senza fare una derattizzazione", hanno denunciato i genitori. "Negli ultimi giorni del mese di agosto, presso la scuola d'infanzia comunale Gregna Sant'Andrea, è stata riscontrata la presenza di alcuni nidi di topi - spiega la nota -". "L'ufficio preposto del Dipartimento ambiente si è attivato immediatamente e ha effettuato le procedure di derattizzazione lavorando più intensamente in vista della riapertura dell'anno scolastico" - hanno spiegato -.

"Vi scrivo per segnalare una situazione di degrado vergognoso, oltre che uno stato di disservizio, di una scuola di Roma. Vai a prendere alle 11 tuo figlio a scuola e. ecco il topo che si aggirava tra i cassonetti del palazzo e il giardino dell'asilo". Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità.