Lutto nella serie tv Narcos: è stato ucciso a colpi di pistola

Lutto nella serie tv Narcos: è stato ucciso a colpi di pistola

Quintino Maisto
Settembre 16, 2017

La Serie è già stata rinnovata per una quarta stagione, prevista per il 2018, di cui però non si sa ancora la data di uscita.

Secondo le prime informazioni che sono emerse, Munoz Portal è stato assassinato in un'area poco abitata del centro del paese, dove appunto si trovava da qualche giorno e stava facendo delle fotografie per Netflix.

Dalla finzione di una serie tv si è passati alla realtà, ed è così un assistente alla produzione della serie tv Narcos di Netflix è stato ucciso: il corpo crivellato di colpi è stato ritrovato nel cofano della sua auto in una strada del comune di Temescalapa, in Messico. "Visto che la zona era poco abitata per ora non abbiamo testimoni".

"Forse i responsabili dell'omicidio hanno pensato che stesse raccogliendo informazioni sulle zone del cartello e hanno seguito la sua auto".

Munoz lavorava da anni nell'industria televisiva e cinematografica, collaborando anche in diversi film, tra cui Fast & Furious - Solo parti originali e Spectre.