Gp Singapore: Ricciardo il più veloce nelle prime libere

Gp Singapore: Ricciardo il più veloce nelle prime libere

Minervino Buccola
Settembre 16, 2017

Sebastian Vettel, intervistato alla fine delle prove, si è detto grato e soddisfatto del lavoro dei suoi ragazzi.

La sessione si conclude, sotto la grande bandiera a scacchi, con un quadro che mostra poca chiarezza ma grandi aspettative: ben tre scuderie si giocheranno la pole positione di questo pomeriggio. Al suo fianco partirà Max Verstappen (1'39 " 814).

Ferrari, Q1 difficile poi la ripresa. Ma in queste qualifiche il risultato è tutt'altro che scontato, poiché la RedBull ha realizzato un setup eccellente per le vetture di Verstappen e Ricciardo e le Mercedes sono sempre molto forti. Non una toccata da poco, ma proprio una bella botta. Il circuito cittadino del Sud-Est asiatico mette alla prova i piloti per diversi motivi: non solo le 23 curve della pista non danno tregua, ma anche le elevate temperature e l'umidità tipica della zona sono decisamente impegnative a livello fisico.

Buono anche il quarto tempo di Kimi Raikkonen sull'altra Ferrari, staccato di 0.578 da Vettel. Hamilton è a sette decimi e Bottas con la seconda Mercedes accusa un ritardo di 1 " 252. Sarà la prima delle sette gare fuori dall'Europa. Nella lavagna Intralot questa volta il pronostico pende dalla parte di Sebastian Vettel, già quattro volte sul gradino più alto del podio a Singapore: il successo del ferrarista è bancato infatti a 2,25 mentre la vittoria di Hamilton (due successi, 2009 e 2014) è proposta a 2,75. Esclusa dalla Q2 la Williams di Felipe Massa, che ha urtato contro un muretto.

Dopo l'annuncio dell'accordo con Renault, Honda ha un sussulto d'orgoglio. Si corre sul circuito di Marina Bay, a Singapore. "Richiede meno potenza e gioca più sui nostri punti di forza, come il tracciato di Budapest". "La gara sarà lunga e dovremo concentrarci su noi stessi per fare le cose nel modo giusto". "Non è facile fare un campionato in cui hai problemi e penalizzazioni in tutti i weekend" ammetteva anche Ricciardo nell'intervista della vigilia sul sito della Formula 1. Chi avrà la meglio tra Mercedes, Ferrari e Red Bull? Intervistato dal 'Corriere della Sera', Vettel ha dichiarato: "Hamilton?". La deludente stagione ha evidentemente fatto rompere gli indugi.