IT: Il regista Andres Muschietti non era fan della miniserie del 1990

IT: Il regista Andres Muschietti non era fan della miniserie del 1990

Quintino Maisto
Agosto 20, 2017

Per la generazione dei trentenni di oggi, il film IT, con il pagliaccio Pennywise interpretato da Tim Curry, è stata una vera pietra miliare per il genere horror.

"A essere onesto, non ero un grande fan della miniseria". Tuttavia, Muschietti sorprende tutti con una dichiarazione che potrebbe lasciar basiti: non è mai stato un fan della miniserie originale. Quindi il mio attaccamento era molto al libro e al mondo di Stephen King più che alla miniserie.

Capisco perfettamente quanto iconica quella miniserie sia stata per un'intera generazione, ma è altrettanto giusto riconoscere che ha colpito quella generazione perché lo hanno visto come film per la TV con occhi molto giovani o in VHS.

Nonostante ne riconosca l'importanza, quindi, il regista ci tiene a precisare che il confronto tra l'adattamento televisivo e il romanzo gioca totalmente a sfavore del primo. "Molte persone non lo ricordano per intero, ma sono terrorizzate dalle scene iconiche del clown". Come in Italia, anche negli USA sono in tanti ad aspettare intrepidamente l'adattamento cinematografico del capolavoro letterario di Stephen King e le previsioni in merito ai possibili incassi al box office sono davvero molto rosee.

Quando iniziano a scomparire i ragazzi di Derry, Maine, un gruppo di bambini - fondatori del Losers Club - si trova faccia a faccia con le proprie paure, facendo quadrato contro un clown maligno chiamato Pennywise, la cui storia è costellata da secoli di omicidi e violenze.

Diretto da Andy Muschietti (La Madre), il film vedrà nel cast Jaeden Lieberher (Midnight Special) nel ruolo di Bill Denbrough, Finn Wolfhard (Stranger Things) nel ruolo di Richie Tozier, l'esordiente Sophia Lillis nel ruolo di Beverly Marsh, Jack Dylan Grazer (Tales of Halloween) nel ruolo di Stan Uris, Wyatt Oleff (Guardiani della Galassia) nel ruolo di Eddie Kaspbrak, Chosen Jacobs (Hawaii Five-0) nel ruolo di Mike Hanlon e Jeremy Ray Taylor (42) nel ruolo di Ben Hanscom.