Terremoto, Errani lascia l'incarico di commissario per la ricostruzione

Terremoto, Errani lascia l'incarico di commissario per la ricostruzione

Prospera Giambalvo
Agosto 19, 2017

A settembre del 2017 Vasco Errani, commissario per la ricostruzione del terremoto nel centro Italia, lascerà l'incarico. Nei piani del governo, Errani dovrebbe essere sostituito. Errani, secondo quanto riporta Quotidiano nazionale e viene confermato all'Agi, avrebbe deciso, in accordo con Gentiloni, di non prorogare il suo incarico che aveva, appunto, una durata annuale. "Non solo: i governatori di Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo - già suoi vice - potrebbero vedersi attribuire nuove responsabilità".

Da fonti del governo si ricorda che il mandato di Errani da commissario va comunque a scadenza il prossimo settembre, un anno dopo l'emergenza.