Campania, evade dai domiciliari e scippa una donna: ecco com'è andata

Campania, evade dai domiciliari e scippa una donna: ecco com'è andata

Prospera Giambalvo
Agosto 19, 2017

Evade dai domiciliari per picchiare l'ex moglie. La donna ha telefonato al 112 asserendo di essere stata picchiata e una pattuglia della locale stazione carabinieri si è portata sul posto per andare a verificare cosa fosse accaduto.

Sempre nel corso della mattina del Ferragosto, i Carabinieri della Stazione di San Filippo Neri hanno arrestato Giuseppe Arcara, nato a Palermo, classe 1958, anch'egli sottoposto alla misura alternativa della detenzione domiciliare che è stato sorpreso dai militari a Mondello, senza alcuna autorizzazione. Si tratta di un 38enne, nuovamente arrestato in flagranza di reato per lesioni personali e per evasione. La donna è stata visitata da personale medico che ha riscontrato ecchimosi ed escoriazioni in varie parti del corpo, con una prognosi di tre giorni. A seguito delle operazioni di rito l'uomo è stato condotto in carcere.