Omicidio di Budoni: arrestato a Camerino il presunto assassino

Omicidio di Budoni: arrestato a Camerino il presunto assassino

Prospera Giambalvo
Agosto 18, 2017

Un 19enne di origini sarde è stato arrestato stamattina a Camerino perché ritenuto il responsabile dell'atroce omicidio di una commerciante cinese, avvenuto il 10 aprile a Budoni, in provincia di Nuoro. La donna, che viveva a Posada, paese poco distante da Budoni, col marito e due figli piccoli, era stata accoltellata dopo le 19 poco prima della chiusura del negozio.

Sulla scena del crimine era stata ritrovata la cassa rovesciata, il che faceva presagire un tentativo di rapina finito in tragedia. Il presunto assassino ora, grazie agli esami del Dna, ha un volto ed è stato arrestato in questi minuti dagli uomini del Reparto Operativo di Nuoro dei carabinieri che seguiva le indagini. Insieme ai militari anche quelli di Camerino e di Pievebovigliana.