Juventus, Allegri:

Juventus, Allegri: "Potrei decidere di cambiare modulo"

Minervino Buccola
Agosto 18, 2017

La Juventus è ad un passo dal grande rinforzo a centrocampo: dal PSG sta per arrivare Blaise Matuidi, ma Massimiliano Allegri aspetta altri movimenti da qui alla fine del mercato. La partitella tradizionale è finita come al solito con l'invasione di campo da parte dei tifosi bianconeri.

Dopo l'amichevole di Villar Perosa ha parlato ai microfoni di JTV il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri.

L' allenatore bianconero ha svelato le sue emozioni: "Questa è sempre una bellissima giornata".

"Quello che è stato, è stato, ora parte una stagione importante, difficile, perché dopo 6 anni di Scudetti è sempre più complesso". Ogni vittoria va gustata, e vincere è una cosa eccezionale anche se sembra che qui sia la normalità. La Juventus ne ha giocate due in tre anni, perdendole contro Barcellona e Real Madrid. Ricordiamoci che la Champions di oggi è molto diversa da quella di 25/30 anni fa, quando in finale arrivavano squadre che ora magari non fanno nemmeno un punto nella fase a gironi. E cancelliamo Cardiff: "abbiamo perso perchè loro sono i più forti". L'asticella si alza e il margine di errore si assottiglia, quindi ci vuole molta calma ed equilibrio.