Senza un braccio e spaesato in A20 La Polstrada soccorre un 31enne

Senza un braccio e spaesato in A20 La Polstrada soccorre un 31enne

Prospera Giambalvo
Agosto 13, 2017

La polstrada lo ha ritrovato sull'Autostrada A20, tra Milazzo e Barcellona Pozzo di Gotto, a camminare in evidente stato di choc confusionale dopo la segnalazione di alcuni automobilisti di passaggio che avevano allertato la centrale.

AGGIORNAMENTO - Pare che, secondo indiscrezioni, il 31enne romano abbia raccontato ai poliziotti di essere stato a bordo di un autobus di linea proveniente da Roma.

L'uomo, un 31enne romano, è apparso agli occhi degli agenti della Polstrada, disorientato e confuso.

Un uomo è stato ritrovato questa mattina lungo l'autostrada A20 Palermo-Messina, col braccio sinistro mozzato, con problemi alla milza e totalmente privo di orientamento. Era diretto a Milazzo, dove doveva trascorrere le sue vacanze. Indagini sono in corso per approfondire ed eventualmente confermare la dinamica dei fatti raccontata dall'uomo, a cui con un intervento al Policlinico di Messina si sta tentando di riattaccare l'arto. Saranno le registrazioni delle telecamere a spiegare con quale mezzo l'uomo si sia addentrato in autostrada. Purtroppo un colpo di sonno avrebbe impedito di chiedere all'autista di fermarsi allo svincolo autostradale di Milazzo così, quando si è svegliato, avrebbe chiesto con veemenza al conducente di fermarlo immediatamente sulla corsia di emergenza per percorrere a ritroso il tratto a piedi con le sue valige.