Lloret de Mar, 22enne italiano muore dopo aggressione in discoteca

Prospera Giambalvo
Agosto 13, 2017

Un ragazzo italiano è morto a Lloret de Mar dopo aver subito un pestaggio in discoteca. Il quotidiano riferisce che la Polizia della provincia di Girona è stata chiamata alle 3 del mattino per una rissa e ha trovato il giovane in gravi condizioni. Il giovane, secondo quanto riferito dai media spagnoli, è morto dopo un giorno coma all'ospedale Josep Trueta di Girona. Al momento non è ancora nota l'identità della vittima. Le telecamere della discoteca li hanno ripresi mentre si accanivano sul ragazzo italiano, con pugni e calci in testa. I presunti responsabili sono tre giovani di origine russa che sono stati arrestati e dovranno difendersi dall'accusa di omicidio.

Per il brutale attacco, i Mossos d'Esquadra, la polizia catalana, hanno arrestato tre turisti russi di 20, 24 e 26 anni. Il Comune di Lloret del Mar si costituirà parte civile contro di loro.