Keita non convocato:

Keita non convocato: "Non so cosa succederà"

Minervino Buccola
Agosto 13, 2017

Così, al di là del problemino fisico di cui Inzaghi non ha fatto menzione in conferenza, è molto probabile che le voci di mercato possano condizionare Keita che da qui al 31 agosto si vede un'altra maglia addosso. "Abbiamo lavorato - così il tecnico biancoceleste - con l'obiettivo in testa di questa finale di Supercoppa Italiana: a maggio, l'ultimo atto della Coppa Italia è andato male perchè non siamo stati perfetti e senza perfezione la Juve non si batte.". Quattro sono anche le Coppe alzate al cielo dalla Juve proprio contro la Lazio nelle ultime stagioni: oltre alle ultime due Supercoppe citate, il confronto si è ripetuto anche in Coppa Italia (2015 e 2017). In compenso Simone Inzaghi, il bravissimo allenatore della Lazio chiamato quest'anno a confermarsi avrà a disposizione Felipe Anderson, mentre Max Allegri ha confessato di avere ancora 3 o 4 dubbi sulla miglior formazione bianconera da schierare stasera. E il clima in casa Lazio è tutt'altro che tranquillo. Ed è chiamata anche a dimostrare di essere la più forte malgrado le dolorose cessioni di Dani Alves e di Bonucci, che imporranno probabilmente un aggiustamento del modulo, come ha lasciato capire Allegri. Ma mai dire mai.

Un solo volto nuovo dovrebbe scendere in campo stasera nella Juventus: si tratta del brasiliano Douglas Costa, che affiancherà gli intoccabili Dybala e Mandzukic sulla linea dei trequartisti alle spalle della punta centrale, che sarà naturalmente Higuain.