Cagliari, Cragno:

Cagliari, Cragno: "Felice di aver aiutato la squadra a vincere"

Prospera Giambalvo
Agosto 13, 2017

Mister Bruno Tedino si può ritenere soddisfatto della sua squadra, che ha mostrato carattere e gioco. Entrambe hanno subito la velocità d'esecuzione, noi del Cagliari davanti. "È una bellissima sensazione aver dato una mano per passare il turno", ha raccontato l'estremo difensore rossoblù, nelle parole riportate da L'Unione Sarda: "Nell'arco dei 120 minuti, in cui tutti hanno dato il massimo, abbiamo creato tanto, il Palermo ha avuto poche occasioni".

La squadra - prosegue - ha fatto la partita che doveva fare. Nel secondo tempo abbiamo fatto meglio anche con l'ingresso di La Gumina, che è un ragazzo volenteroso e di grande spessore, di grande qualità e che attacca bene lo spazio, con lui abbiamo fatto meglio. "Tenere il campo in questo modo il 12 agosto non era facile, soprattutto andando sotto contro una squadra veloce come il Cagliari". Il Piacenza ha eliminato il Novara e affronterà il Crotone, in una sfida che qualche anno fa avrebbe avuto valori opposti, mentre il Trapani si è regalato l'affascinante - ma rovinosa - sfida giocata ieri sera all'Olimpico contro il Torino vincendo sul campo della Ternana. "Il Palermo - conclude - ha dimostrato di essere squadra e questo mi dà serenità perché è l'indirizzo giusto per fare un campionato importante".