Premier League, esordio da incubo per Conte: Chelsea sconfitto dal Burnley

Premier League, esordio da incubo per Conte: Chelsea sconfitto dal Burnley

Minervino Buccola
Agosto 12, 2017

Ed ecco le sorprese: clamorosa sconfitta interna per il Chelsea di Antonio Conte, Blues ko 1-3 con il Burnley. Lo spagnolo segna dopo appena dieci minuti. In chiusura di frazione ancora Vokes con un preciso colpo di testa cala il tris.

I blues hanno chiuso la partita in 9 uomini dopo le espulsioni di Cahill, al 14′, e di Fabregas, all'81', con entrambi i giocatori che salteranno il primo big match della stagione previsto per la seconda giornata contro il Tottenham di Pochettino a Wembley, ora stadio degli Spurs dopo l'addio a White Hart Lane. Non poteva esserci ritorno migliore invece per Wayne Rooney a Goodison Park.

La neopromossa Huddersfield travolge in trasferta il Crystal Palace (3-0) di Frank De Boer Alla sfortunata autorete di Ward sugli sviluppi di un corner fa seguito la doppietta del giovane Mounie, con un gol per tempo. Infine, bene il West Bromwich Albion di Pulis: i Baggies si sono imposti 1-0 sul Bournemouth, gol decisivo dell'ex Fiorentina Hegazy al 31′.