Padova, coppia di turisti sale in treno e dimentica i figli

Prospera Giambalvo
Agosto 12, 2017

Un uomo e una donna sono salito su un treno diretto a Roma ma si sono scordati i loro due bambini a terra. E' la disavventura, raccontata sul Giornale di Vicenza, accaduta ad una coppia di turisti cinesi che è salita sul Freccia argento diretto a Roma dimenticando i figli di 6 e 9 anni sul marciapiede della stazione. Ad avvicinare i due bambini, un maschio ed una femmina, è stata un'agente che li ha salutati con un sorriso chiedendo dove fossero i loro genitori.

I due piccoli erano diffidenti e il fatto di non capire la lingua italiana li ha resi ancora più paurosi. Così è stato scoperto che i genitori erano sul treno appena partito. A Bologna i due sono scesi, tornando a riprenderli a Padova, per poi ripartire di nuovo verso la capitale.